Accettazione dei cookie



Buyan: l’isola magica che scompare e ricompare con le maree – mitologia slava




Nella mitologia slava , Buyan ( Буян talvolta traslitterato come Bujan ) è una misteriosa isola nel mare con la capacità di apparire e scomparire con le maree.

Nell’isola si dice vivano tre fratelli “Settentrionale, Occidentale , e Vento Orientale.

L’isola di Buyan figura in primo piano in molti miti famosi; secondo la mitologia slava Koschei l’Immortale mantiene la sua anima nascosta lì in pieno segreto all’interno di un ago inserito all’interno di un uovo di una quercia mistica; altre leggende chiamano l’isola “la fonte di ogni tempo”, che si dice sia stato creato lì e mandato nel mondo dal dio Perun. Viene anche menzionata nella “favola dello zar Saltan” e in molti altri racconti popolari slavi.

Alcuni studiosi interpretano Buyan come una sorta di oltremondo proto-indo-europeo. Altri affermano che Buyan è in realtà un nome slavo di una vera e propria isola , molto probabilmente Rügen.

Altri miti da leggere:

Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


letteratura

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it