La pronuncia dei dittonghi e delle vocali in greco moderno (tutorial)

Grecia bandiera

La pronuncia del greco moderno è per molti aspetti dissimile dalla pronuncia del greco antico, e presenta suoni particolari anche per le combinazioni di vocali e per i dittonghi.

In questo articolo vedremo la pronuncia “italiana” delle combinazioni di vocali in greco moderno.

La pronuncia dei dittonghi in greco moderno

  • “ου”: si legge “u”;
  • “ει”: si legge “i”;
  • “αι”: si legge “e”;
  • “ευ” (davanti a vocali o davanti a “ρ”,”μ”,”λ”, “ν”,”β”, “δ”, “ζ”, “γ”): si legge “ev”;
  • “ευ” (nei casi diversi da quelli citati di sopra): si legge “ef”;
  • “αυ” (davanti a vocali o davanti a “ρ”,”μ”,”λ”, “ν”,”β”, “δ”, “ζ”, “γ”): si legge “av”;
  • “αυ” (nei casi diversi da quelli citati di sopra): si legge “af”;

Come si leggono le singole vocali in greco moderno?

Le vocali singole invece si leggono

  • “α”: si legge “a”
  • “ε” si legge “e”
  • “υ” (ypsilon): si legge “iy”
  • “ι” si legge “i”
  • “ο” (omicron) si legge “o”
  • “ω” (omega) si legge “o”

Video consigliati

Nel video che segue sono mostrate le singole pronuncie di ciascuna lettera dell’alfabeto greco, comprese le vocali.

 

 


Approfondimenti consigliati

 

Vota questo articolo

More Like This


Categorie


Lingue

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it