“Mare in settembre”: poesia sul mare alla fine dell’estate di Corrado Cioci

poesia sul mare a settembre

Mare in settembre

È dolce questo mio mar
nel mese di settembre!
Ma lente, più pigre le onde,
seppur il calor ancor le tiene.
Si tinge di color più spento il cielo
e quasi par silenzioso.
Cosa è questo languore?
Nulla più se non la stagione che muore.
Ah quanto era frenetico il giorno augustino con il luccichio
del sol sulle acque.
Luce abbacinante che
come un ‘abbraccio mi predeva
nel suo raggio.
Or che rimane?
Solo memorie sbiadite.
Mi percuote questo nuovo
tempo, mi sussurra il suo
Venire.
Sembran ciuffi di cotone,
In settembre le nuvole
che si lasciano cullar da soffi meno
lievi.
Sento l’autunno che incalza e preme.
E io son nel suo ventre
come un cane che l’osso pretende.


  • Autore: Corrado Cioci

Acquistare libri scritti da Corrado Cioci sul web

Puoi trovare online i libri di questo autore partendo da Amazon o da altre librerie digitali e fartelo arrivare a casa.

Per leggere altre poesie pubblicate su Infonotizia.it da Corrado Cioci puoi effettuare una ricerca tramite l’apposito modulo del nostro sito: inserisci il nome dell’autore e clicca sulla casella specifica per avviare la ricerca, visualizzerai le sue pubblicazioni a partire dalla più recente.


  • Commento alla poesia dell’autore: osservando il mare in questi ultimi giorni d’estate…
Vota questo articolo

More Like This


Categorie


letteratura

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it