La poesia di Leopold Sedar Senghor e la sua filosofia

Albero al tramonto a Cagliari

La poesia di Leopold Sedar Senghor è fortemente legata al suo impegno politico e al concetto di negritudine.

Senghor sostiene l’Africa e le sue popolazioni, private della loro storia e della propria tradizione: è impossibile considerare l’opera letteraria di Senghor senza prendere in oggetto la sua lotta contro il complesso di inferiorità degli Africani generato dai colonizzatori.

La negritudine non deve essere intesa come la costruzione di una forma di superiorità della cultura nera verso la altre ma come una giusta riaffermazione e rivendicazione della propria identità, in un’atmosfera mondiale.

Per capire meglio il pensiero di Leopold Sedar Senghor e la negritudine consigliamo di leggere alcune delle sue migliori poesie tradotte in italiano come “Femme Nue” e “Cher Frére Blanc”.


Approfondimenti consigliati:

Vota questo articolo

More Like This


Categorie


letteratura

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it