Ciclo di Aspasia: analisi sul ciclo di poesie di Giacomo Leopardi (riassunto)

Ciclo di Aspasia analisi Leopardi (illustrazione)

Che cos’è il ciclo di Aspasia?

Il Ciclo di Aspasia è il titolo di una raccolta di componimenti di tipo poetico scritti da Giacomo Leopardi; il tema principale della raccolta è l’amore e la morte, così come l’abbattimento delle illusioni e delle vanità.

A chi si ispirò Leopardi per scrivere il ciclo di Aspasia?

Leopardi trovò probabilmente ispirazione per i suoi componimenti all’interno del ciclo di Aspasia dalla sua relazione con Fanny Targioni Tozzetti (1801 – 1889), che sembrerebbe essere la vera l’identità dietro all’Aspasia citata nelle poesie di Leopardi, come pseudonimo.

A livello puramente “storico”, invece, Aspasia è il nome della donna comunemente riconosciuta come amante di Pericle, le cui vicende amorose per Leopardi avranno una similitudine con le sue.

Temi

I temi principali del ciclo di Aspasia sono l’amore, la morte, la caduta e la vanità di ogni illusione.

Le poesie del ciclo di Aspasia

Le poesie del ciclo di Aspasia di Giacomo Leopardi sono:

Come già detto, il nome “Aspasia” è probabilmente usato come pseudonimo da Leopardi per indicare la donna che amava (Fanny Targioni Tozzetti) all’interno delle poesie del “Ciclo di Aspasia”, le cui poesie sono incentrate sull’amore e sulla morte.


Approfondimenti consigliati

Vota questo articolo

More Like This


Categorie


letteratura

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it