Accettazione dei cookie



“Paroles”: analisi del libro di poesie di Jacques Prévert



Paroles” è una raccolta di poesie pubblicata da Jacques Prévert in varie riviste singole fin dagli anni trenta.

Paroles” raccoglie 95 poesie; i testi più lunghi sono collocati principalmente all’inizio della raccolta.

La forma delle poesie di “Paroles” è molto varia e libera; l’aspetto dominante dello stile di Jacques Prévert sottolinea il suo carattere surrealista andando a scoprire il suo carattere provocatorio e sognante tramite una ricchezza di immagini espressive notevole.

I temi di “Paroles” sono molteplici e spesso si incrociano: la denuncia della violenza, della guerra, della politica borghese, della religione (e questo forse è il tema dominante di “Paroles”). Prévert denuncia anche altri oppressioni quali la reclusione e la colonizzazione. Prévert è un poeta socialmente e politicamente impegnato.

A fare da contrappunto all’attivismo nei testi di “Paroles” vi sono i tradizionali temi lirici d’amore e dell’infanzia determinando quello che è uno dei testi di poesia più rappresentativi del clima culturale del dopoguerra.


Approfondimenti consigliati:

Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


Francese letteratura

Categorie





Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it