Il pensiero di Pirandello riassunto breve per scuola media

_______________
____________________
____________________
 
 
 
 
 

Pirandello pensa che l’uomo viva in un mondo privo di senso da sempre e che quindi si sia creato un sistema di illusioni ed autoinganni con i quali cerca di dare un significato all’esistenza. L’umorismo nell’arte nasce dalla necessità di svelare questa contraddizione. Il malessere moderno ha avuto origine quando è caduto l’antropocentrismo tolemaico, che Copernico ha denunciato come illusorio: l’uomo e la terra sono entità minime e trascurabili nell’universo. Questa presa di coscienza della pochezza umana ha condotto l’uomo alla percezione della relatività di ogni fede. Pirandello giunge per questa strada ad un relativismo filosofico che contesta il positivismo e la sua fede nella verità oggettiva e rifiuta il romanticismo e la sua fede nella verità soggettiva. Il positivismo cade perché l’oggetto non è più quantificabile su base scientifica e il soggettivismo perché il soggetto non è più capace di conoscere, in quanto non è più uno, ma un insieme di contraddizioni e di scissioni. Pirandello infatti era stato molto influenzato dalle teorie psicologiche del Binet, il quale era giunto ad affermare che la personalità di una persona non è uguale nel corso della vita, ma si modifica nel tempo, tanto che si succedono molte personalità distinte. Ciascuno di noi non è uno, ma nessuno e centomila: la dimostrazione di questa teoria sarebbero i ricordi, che improvvisamente tornano a noi con illuminazioni improvvise, che non siamo in grado di evocare volontariamente: questi ricordi antichi hanno dentro di noi una vita autonoma, di cui non siamo coscienti e tornano quando lo stato emotivo che li aveva provocati si ripresenta. Ci sono dunque in noi personalità distinte, che si richiamano, tacciono o rinascono, senza che l’individuo possa nulla decidere coscientemente.

   
_______

More Like This


Categorie


letteratura italiana

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it