Accettazione dei cookie



Café Guerbois: dove si riunivano i boemiani a Parigi




Café Guerbois nell’Avenue de Clichy a Parigi, è stato sito di discussioni nel tardo 19 ° secolo e di pianificazione tra gli artisti, scrittori e appassionati d’arte – i boemi (Bohemians), in contrasto con i borghesi.

Centrato su Edouard Manet, il gruppo si riuniva presso il caffè di solito la domenica e il giovedì.

Émile Zola, Frédéric Bazille, Louis Edmond Duranty, Henri Fantin-Latour, Edgar Degas, Claude Monet, Pierre-Auguste Renoir e Alfred Sisley regolarmente uniti nelle discussioni.

Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


Francese letteratura

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it