Il pozzo sacro di Cherchizzu a Silanus (Sardegna)

Poesia paesaggio marmilla

Nell’immagine, un paesaggio campestre in Sardegna

Il pozzo sacro di Cherchizzu, situato a Silanus (provincia di Nuoro), è un modesto esempio di tempio dell’acqua, con tutti gli elementi tipici fondamentali di questa tipologia di struttura antica, come la scala a gradini regolari (il vano è ampio circa 5 metri), finemente lavorati, e la camera apposita.

Il vestibolo del pozzo, con i relativi ex-voto, sembrerebbe invece ormai scomparso; la copertura a scala rovesciata conserva ancora una parte degli architravi, sopravvissuti allo scorrere del tempo.

La cella sotterranea, raggiungibile alla fine dei gradini, è ancora intatta, così come la sua copertura a ogiva, che ancora contiene dell’acqua.

L’età di costruzione del pozzo è stimata fra il XII a.C. e il X secolo a.C.


Approfondimenti consigliati

Vota questo articolo

More Like This


Categorie


Storia

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it