diritto sostanziale immagine di copertina
Immagine da Pixabay

Definizione

Lo scopo del diritto sostanziale e delle sue norme è quello di risolvere un conflitto di interessi; a questo punto si devono trovare per prima cosa i due interessi contrapposti, dopo tramite la norma sostanziale verrà individuato “l’interesse prevalente”.

La “regola di condotta”

A seguito di questo viene dettata la “regola di condotta”, che consiste in una regola che i cittadini dovranno conseguire per poter seguire l’interesse prevalente precedentemente individuato.

Approfondimenti consigliati

Vota questo articolo