Accettazione dei cookie.



“Boudicca”: poesia di Corrado Cioci sulla regina degli Iceni

poesia sulla regina Boudicca

Boudicca

Madre d’un popol
fiaccato che alle caviglie,
vedea la dura catena
del servo, del pan obligato
al padron romano.
Le chiome non odorose
il volto non verginel
né di femminile voce
ma col cor disse no
al passo del regno
d’Augusto e figliol.
La carne amata,
fu fatta a strazio
dal crudele milite
che d’ogni confin
non è mai sazio.
Cavalla bardata;
d’ispido pel
pronta alla carica,
la spada già gronda
di mille battaglie.
Pianto d’icenico,
al vento disperso
ma ricolto da te
o regina dell’ultima speme.
Vecchie capanne
dell’umiliata terra,
libertà grida
la sponda
dell’isola fiera.
Non s’orna le mani
di olio muschiato
ma legno e piombo
dell’arco infuocato.
Sta a guardare
Londinum.
Tua patria tua gloria
galoppa veloce,
regina di pietra,
nel tuo nome,
il seme della gloria,
s’interra.
Tu, risolleva
i derelitti
che già a Roma porgon
la schiena.
Donna, quanto maschil
vigore il sangue ti gonfia.
Gemma ferma che il fiume
non rode,
quercia robusta
che il tuono non scuote.
Amaro pasto latino
t’aspetta
non saran servi pronti
a piegar la testa,
ma in ver a lottar
come l’onesta fiera.
Selvaggia la pugna
risuona il ferro col
ferro, tra sudor e pianto
polver, dolor,
beve l’erba il vostro ardir.
Come fascine in ottobre
così cadono a larga
mano l’icene e il suo onor.
Tutto si quieta!
Il clamor cede al silenzio.
Al par delle spighe falciate
sparti tra i campi, chi le mani
volea libere,
carezzaar il figlio,
riveder il giorno,
del focolare sicuro ricovero.
Ma tu libertà non mori
non ti spegni come sterpo
sl vento!
Chi lei sempre va
cercando
non teme né morte,
né inganno.
Invoca e non si resta
purezza immacolata,
non sei rotta
al pezzo dell’inganno.
T’hanno amato
i valorosi,
i figli della bella patria
d’infinito amor.


Autore della poesia: Corrado cioci


Note aggiuntive per la comprensione della poesia

Boudicca (qui la pagina apposita su Wikipedia) è stata una regina della tribù degli Iceni vissuta fra il 33 e il 60/61 d.C.; viveva nell’odierna zona di Norfolk (Inghilterra orientale) e guidò la più grande rivolta anti-romana delle tribù dell’isola.


Altre note

Puoi osservare il video legato alla composizione letteraria dal canale dell’autore.

Vota questo articolo
[Voti: 1   Media: 5/5]

More Like This


Categorie


letteratura

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it