Esercizi in partita doppia: accantonamento T.F.R.

Economia finanza e1572598764241

<<< Vai all’elenco delle scritture in partita doppia risolte

In questo articolo è presente un esercizio d’esempio svolto riguardante l’accantonamento tfr in partita doppia.

Testo dell’esercizio

Il 21/12 si accantoni per Trattamento di fine rapporto (T.F.R.) l’importo di € 5.550,00 e si provveda a stornare il conto “Dipendenti c/recupero contributi” anticipato finora dal datore di lavoro per poter provvedere alla liquidazione periodica dei contributi previdenziali sapendo che il mastrino del conto “Dipendenti c/recupero contributi” al 21/12 presenta un saldo pari a 300,00 € in dare. (Operazioni da svolgere in partita doppia).

Soluzione


<<< Esercizio precedente  

Esercizio successivo >>>

<<< Vai all’elenco delle scritture in partita doppia risolte

Vota questo articolo

More Like This


Categorie


Economia

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it