Una breve riflessione sulle monete e sui monili portafortuna nell'antichità

Riflessione sui monili antichi

Le monete smonetizzate avevano destinazioni d’uso tra le più diverse ed erano estremamente diffuse anche prima dell’epoca romana. Si andava da un loro utilizzo come amuleto apotropaico/esorcizzante e passando per la medaglietta con finalità evocativa, si approdava al monile/gioiello. Tre aspetti riguardanti ambiti esistenziali diversi ma molto sentiti e che meritano di essere studiati e approfonditi. La persistenza a tutt’oggi del concetto di monetina-portafortuna dovrebbe farci riflettere su come certe credenze anche se un po’ trasformate, siano potute arrivare fino a noi…

Bisogna ammettere infatti che l’idea della moneta “portafortuna” è tutt’altro che passata della nostra tradizione, così come l’idea stessa di oggetto “fortunato”.
Se vi va dite la vostra nei commenti all’articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*