Tipologie di test di revisione aziendale – riassunto economia (appunti)

Economia degli intermediari finanziari l'arbitraggio , hedger e speculatore deinizione cos'è

Senza entrare troppo nello specifico e riassumendo, nella revisione aziendale le verifiche si basano sul principio dei collegamenti di differenti confronti e componenti del sistema informativo aziendale. Il fine di questi confronti fra i diversi sitemi informativi aziendali è quello di rilevare un’armonia fra questi.

Quali sono le tipologie più frequenti di test nella revisione aziendale?

Principalmente i diversi tipi di test di revisione sono 3: verifiche di coerenza, test di conformità, verifiche di dettaglio.

  • Verifiche di coerenza: si tratta di procedure analitiche che verificano le relazioni delle differenti grandezze patrimoniali, finanziarie o economiche e permettono di giustificare gli scostamenti eventuali fra aspettative differenti del revisore e gli effettivi realizzati.
  • Verifiche di conformità: (compilance test): sono insiemi di verifiche basate sul sistema interno di controllo
  • Verifiche di dettaglio: sono test che controllano i saldi di bilancio e le varie documentazioni di supporto (es: estratti conto, fatture…)

Riassumendo quindi esistono le verifiche di coerenza, che verificano l’insieme delle relazioni fra diverse grandezze aziendali, quelle di conformità (interne) e quelle di dettaglio (controllo dei saldi).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*