Accettazione dei cookie



Stele di Kilamuwa – descrizione e traduzione stele fenicia




La stele di Kilamuwa è una stele del 9 ° secolo a.C. del re Kilamuwa , dal Regno di Sam’al. Il re nella stele sostiene di essere riuscito dove i suoi antenati avevano fallito.

La stele è stata scoperta durante le spedizioni del 1888-1902 della società guidata da Felix von Luschan e Robert Koldewey.

Si trova attualmente nel Museo dell’Asia Anteriore di Berlino, puoi vederla online su Wikipedia cliccando qui.

Traduzione (semplificata) della stele in inglese: puoi leggerla su Wikipedia inglese.


Approfondimenti consigliati:

  • Pagina Wikipedia sull’antico “Regno di Sam’al” (nato intorno al XI secolo a.C. e cessato verso il 717 a.C., il regno di Sam’al era un regno mediorientale comprendente parte dei territori aramaici occidentali e una parte della Turchia meridionale. Si pensa che nel regno si parlasse l’ittita, l’accadico, l’aramaico; il sistema di governo era quello della monarchia ereditaria).
  • Pagina Wikipedia sul museo dell’Asia Anteriore di Berlino (un museo situato a Berlino di grandissima importanza dal punto di vista archeologico, contenente reperti di grande valore riguardanti le antiche regioni dell’Anatolia, della Sumeria, della Babilonia e dell’Assiria)
Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


Storia

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it