Spiegazione modello duopolio di Stackelberg – microeconomia

Questo modello venne elaborato nel 1934 da Heinrich Freiherr von Stackelberg.

In cosa consiste il modello di Stackelberg? Si tratta della descrizione di un duopolio ed è formato da una prima impresa, detta impresa leader (la quale sceglie per prima), ed una seconda impresa, detta follower (la quale sceglie per seconda).

Ricordiamoci che anche in questo modello le imprese offrono un prodotto omogeneo; un’altra caratteristica importante da tener presente è che mentre nel modello di Bertrand le imprese sceglievano i prezzi, nel modello di Stackelberg scelgono il prezzo (come nel modello di Cournot).

Nonostante l’impresa dominante (leader) sia la prima delle 2 a scegliere la quantità da produrre, per farlo dovrà considerare anche la quantità che produrrà l’impresa follower.

Come può massimizzare il profitto l’impresa leader? Deve conoscere già (Q1 + Q2), cioè l’offerta complessiva sul mercato. infatti l’impresa leader conosce già la quantità Q2 e può decidere così quale quantità produrre in modo da massimizzare il profitto.

Grafico stackelberg

 

I crediti dell'Immagine a okpedia)
Immagine di okpedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*