Accettazione dei cookie



Come si calcola l’effetto di sostituzione e l’effetto reddito col metodo di Hicks



Questo articolo rappresenta uno schema su come calcolare l’effetto di sostituzione e l’effetto di reddito col metodo della variazione compensativa (Hicks), una domanda molto frequente negli esercizi per l’esame di microeconomia.

Data una funzione di utilità U2 e una prima allocazione ottimale di equilibrio Paniere 1 (x;y) e un secondo Paniere 2 (x1;y1), che individua una condizione di equilibrio dopo un aumento di prezzo del bene x, ci viene chiesto di calcolare l’effetto di prezzo, sapendo anche che il bene x costa p1 e il bene y p2, specificando la variazione dovuta all’effetto di sostituzione e quella dovuta all’effetto di reddito.

Schema sul metodo di Hicks:

1) Si calcola l’utilità iniziale del paniere 1 sostituendo nella funzione utilità x e y

2) Si determina, se non si è già determinato in precedenza il saggio marginale di sostituzione.

3) Si individua il rapporto p1/p2

4) Si procede a risolvere un sistema avente nella prima riga U (x;y) =U2 e nella seconda riga la relazione SMS = p1/p2

5) Data la soluzione del sistema precedente nel Paniere 3 (x3, y3), l’effetto di sostituzione per il bene x sarà dato dalla differenza x – x3, mentre l’effetto reddito dalla differenza x2- x3.

<<<Torna all’elenco degli esercizi risolti di microeconomia

 

Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


Microeconomia

Categorie





Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it