Schema riassuntivo "Terza rivoluzione industriale" – in breve

Mappa concettuale terza rivoluzione industriale riassunto

La terza rivoluzione industriale inizia dalla metà del 1900 ed è tuttora in corso.

Le innovazioni della terza rivoluzione industriale:

  • Energia nucleare
  • materiali artificiali (plastica)
  • biochimica (antibiotici, ingegneria genetica)
  • elettronica
  • Il livello di istruzione necessario per queste nuove tecnologie è elevatissimo. È l’elettronica al centro della terza rivoluzione industriale. Termina qui l’accentramento della popolazione intorno ai complessi industriali, ora la produzione può essere frammentata in impianti decentrati grazie al computer e al telelavoro (lavoro a domicilio). Grande numero dell’occupazione nei servizi.
  • Utilizzazione assai minore di materie prime, di energia e di lavoro manuale generico. La rivoluzione dei computer e delle telecomunicazini ha fatto fare un salto all’economia internazionale che, da inter-nazionale, sta diventando sempre più globale (cioè  un economia in cui i confini della nazione non contano).

Ecco una mappa concettuale sulla terza rivoluzione industriale di sintesi:

Schema riassuntivo terza rivoluzione industriale
Schema riassuntivo terza rivoluzione industriale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*