Sables mouvants – poesia di Jacques Prévert traduzione in italiano e testo francese

Con questa poesia Prévert ci colpisce soprattutto nel finale, davvero fantastico!

Leggi altre poesie di Jacques Prévert su Infonotizia >>>

Sables mouvants – poesia di Jacques Prevert testo in francese

Démons et merveilles
Vents et marées
Au loin déjà la mer s’est retirée
Et toi
Comme une algue doucement caressée par le vent
Dans les sables du lit tu remues en rêvant
Démons et merveilles
Vents et marées
Au loin déjà la mer s’est retirée
Mais dans tes yeux entrouverts
Deux petites vagues sont restées
Démons et merveilles
Vents et marées
Deux petites vagues pour me noyer.

Sabbie mobili – poesia di Jacques Prévert traduzione in italiano

Demoni e meraviglie
Venti e maree
lontano già si è ritirato il mare
Demoni e meraviglie
E tu
Come alga dolcemente accarezzata dal vento
Nella sabbia del tuo letto ti agiti sognando
Demoni e meraviglie
Venti e maree
lontano si è già ritirato il mare
Ma nei tuoi occhi socchiusi
Due piccole onde sono restate
Demoni e meraviglie
Venti e maree
Due piccole onde per annegarmi.

Leggi altre poesie di Jacques Prévert su Infonotizia >>>

Analisi della poesia “Sables mouvants” in francese >>

Jacques_Prevert-traduzione-in-italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*