Accettazione dei cookie



“Riscossione di fitti attivi anticipati”: esercizio risolto in partita doppia (esempio con soluzione)



Immagine da Pixabay

<<< Vai all’elenco delle scritture in partita doppia risolte

Testo dell’esercizio svolto sulla riscossione di fitti attivi anticipati:

Il giorno 02/12 si riscuote tramite bonifico bancario, un fitto semestrale anticipato di € 5.080,00;

Infine, nel momento in cui si rende necessario effettuare le scritture in partita doppia di assestamento si dovrà calcolare il risconto passivo (debito di servizi) all’esercizio successivo.

Soluzione dell’esercizio:

Durata semestre: 29 + 31 + 28 + 31 + 30 + 31 + 2 = 182 giorni

Dato che abbiamo un risconto dovremo calcolare i giorni spettanti del risconto, che vanno dal 01/01 al 02/06 (giorni di partenza e finali compresi) ovvero:

31 + 28 + 31 + 30 + 31 + 2 = 153 giorni

Quindi l’importo del risconto sarà: 5080/182 = x/153

x = € 4270,55

 

Dovremo quindi scrivere:

02/12

  • Banca a Fitti attivi (5080,00)

Ammortamento e chiusura dell’operazione

  • Fitti attivi a Risconti passivi (4280,55)

 

Nell’immagine è visibile la soluzione in partita doppia dell’esercizio:


 

Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


Economia

Categorie





Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it