Riassunto e analisi del "Sarashina Nikki" di Sugawara no Takasue no musume

_______

L’autrice del “Sarashina Nikki” si chiama Sugawara no Takasue no musume e nasce nel 1008, figlia di Sugawara no Takasue, governatore di province Kazusa e Hitachi, appartiene a famiglia di intellettuali. Ha legame con matrigna Kazusa no Tayu che stimola interessi letterari (la madre naturali prese i voti), serve per periodo come dama di corte e Si sposa tardi con un uomo imposto dai genitori .

L’incipit dell’opera riflette senso di esclusione e di inadeguatezza della protagonista arrivata nella capitale, in quanto proveniva da provincia lontana e non conosceva etichetta, risultando rozza e imbarazzante. Anche il padre è apprensivo e mostra preoccupazioni per il futuro della figlia. Le aspettative di una donna di provincia sono descritte attraverso dei racconti brevi inseriti nel testo: storia di Musashi, desiderio di amore romantico di una fanciulla; nella storia del monte Fuji si dice che una persona ai piedi del monte trova nel fiume foglio di carta con scritti nomi di persone che avrebbero avuto incarichi importanti, storia simbolica che fa capire come il destino di donna di provincia dipendesse dalla carriera del padre. Inoltre riuscire anche a tornare nella capitale ed entrare a far parte della corte. A causa di esclusione dalla capitale vive in una sorta di realtà parallela attraverso la lettura dei monogatari, si identifica spesso con le eroine. L’impatto con la capitale è deludente per il suo carattere timido e schivo e per un innato senso di inferiorità.

Tema centrale non è una storia d’amore ma il tortuoso percorso spirituale della protagonista influenzato da perdite e separazioni di persone care. Finalità educativa: bisogna dedicarsi alle sacre scritture (in particolare agli insegnamenti del Buddhismo della terra pura) e ai pellegrinaggi, i monogatari vengono considerati fuorvianti, perciò peccaminosi, bisogna dedicarsi a pratiche religiose perché è ciò che garantisce la salvezza. Anche le donne possono raggiungere la salvezza. La protagonista fa vari sogni che hanno quasi sempre a che fare con la fede, che dovevano farla riflettere su importanza di partecipare e dedicarsi a vita religiosa. Il primo sogno è significativo dove appare un monaco che raccomanda di leggere il V fascicolo del Sutra del loto e si chiude con il sogno del Buddha che viene a salvarla. Ci sono anche sogni che non appartengono a protagonista bensì a sorella malata e a monaco. In epoca Heian si credeva che i sogni potessero essere commissionati a monaci che, ricevuto un dono, si ritiravano a pregare per il sogno commissionato (sorta di previsione). Nel diario vi è sogno commissionato. I genitori temevano per la sorte della figlia che non aveva ancora trovato marito perciò, preoccupata, la madre fa dono di specchio a monaco che si ritira in preghiera e durante il ritiro ha visione di due momenti del futuro della figlia sui due lati dello specchio. Da un lato donna triste e sofferenze e dall’altro la donna avvolta da sfarzo di corte. La madre coglie quindi il senso di questa visione sul futuro della figlia. “Sarashina” è richiamo alla leggenda di Obatsuteyama, la protagonista finisce sola e abbandonata come la zia della leggenda. L’autrice compone una poesia e attua confronto tra poesia dello Yamato monogatari e quella del Sarashina Nikki; allude alla mancanza del chiarore lunare nella poesia della donna anziana, un paragone con la sua condizione spirituale poiché non vi è per la protagonista una speranza di salvezza.

 

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


letteratura giapponese

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it