Riassunto del Capitolo 8 – IL SIGNIFICATO DI PROGRESSO E SVILUPPO – "Antropologia culturale un approccio per problemi" (Robbins Richard H.)

Antropologia culturale un approcio per problemi riassunto del libro_

<<< Torna all’indice dei riassunti del libro “Antropologia culturale un approccio per problemi” (Robbins Richard H.)

Riassunto del Capitolo 8 – IL SIGNIFICATO DI PROGRESSO E SVILUPPO

Lungo un arco di 10.000 anni le società hanno abbandonato un modo di vivere che era sopravvissuto per almeno 100.000 anni. Il passaggio delle comunità di cacciatori-raccoglitori a una vita di agricoltori sedentari potrebbe essere spiegato dalla necessità di progredire e di sviluppare modi migliori di vivere. Ma gli studi condotti sulle società odierne di cacciatori-raccoglitori rivelano che vivono piuttosto bene e, soprattutto, che dedicano al lavoro solo una minima parte del loro tempo. Forse allora è stato un aumento della popolazione o della densità di popolazione ad aver favorito il cambiamento e le moderne tecniche agricole si sono rivelate migliori e più efficienti. Tuttavia, l’ analisi di John Bodley relativa al dispendio energetico dell’ agricoltura moderna suggerisce che in effetti è difficile concludere che questa sia davvero migliore.

La fame nei Paesi poveri non è tanto la conseguenza di una mancanza di tecniche agricole moderne, quanto della povertà e dei tentativi di industrializzazione. La necessità di ripagare i prestiti bancari contratti per l’ industrializzazione ha portato certi paesi, come il Brasile, a favorire lo sviluppo di grandi aziende agricole che coltivano piante i cui prodotti sono destinati all’ esportazione. La gente viene privata della propria terra e lasciata senza reddito sufficiente a sfamarsi.

Si potrebbe pensare allora che le società moderne possono essere avvantaggiate dal punto di vista dell’ assistenza sanitaria e delle cure mediche. In realtà, i ricercatori hanno constatato che le malattie infettive sono più comuni nelle società moderne e che i comportamenti umani connessi all’ industrializzazione, alla modernizzazione e alla distribuzione diseguale della ricchezza favoriscono spesso la diffusione di malattie contagiose. Inoltre, le teorie tradizionali della malattia e le cerimonie per la cura possono essere efficaci nel trattamento di una patologia o di un disturbo.

Allora, nonostante tutto ciò che hanno da offrire, le società più semplici stanno scomparendo non a causa di una scelta, ma in conseguenza di interventi dei paesi cosiddetti civili. L’ idea di progresso può essere semplicemente una comoda giustificazione logica perchè una società possa imporre ad altre la propria volontà economica e politica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*