Regole necessarie per realizzare un buon sito web

Quindi, cosa esattamente sono venuto a dirvi con il titolo di questo post?

Oggi ho intenzione di parlare delle condizioni che dovrai sempre soddisfare quando farai un nuovo sito web, perché se vorrete sfondare nell’internet ne avete bisogno sicuramente.

Tenete a mente, tuttavia, che queste non sono le uniche cose  necessarie per realizzare un buon sito web ma solo quelle fondamentali.

Okay, rimbocchiamoci le maniche e iniziamo a elencare le regole, cliccando poi sui link proposti troverete articoli che approfondiranno i metodi con cui analizzare se il proprio sito web presenta le caratteristiche richieste.

1) Contenuti di Qualità – (senza contenuti è meglio non fare un sito)

La qualità di un sito non può prescindere dalla quantità dei contenuti pubblicati. Infatti testi e immagini devono sempre essere di buona qualità per soddisfare le esigenze degli utenti internet. Importante è ottimizzare le immagini per un veloce download e ottimizzare i testi per la lettura on line seguendo le regole del webwriting.

2)MARKETING – far conoscere

Un sito di Qualità dev’essere visitato. Fondamentale attuare azioni di marketing volte a generare traffico verso il sito. Motori di ricerca, programmi di affiliazione, scambi di link e se necessario acquisto di spazi pubblicitari.

3)VELOCITA’ – non farli aspettare

Un sito lento è un sito destinato a morire. Se le pagine impiegano più di dieci secondi per il caricamento meglio pensare a un bel redesign, nessuno è disposto ad aspettare e qualcuno sta già vendendo i nostri stessi prodotti e servizi da qualche altra parte

4)ACCESSIBILITY – fai entrare tutti

Un buon sito deve essere accessibile per permettere a tutti, universalmente, di accedere ai contenuti presenti nel sito. Il tutto senza pesare troppo sui costi.

5)USABILITY – non farli pensare troppo

Contenuti di qualità e traffico nel sito non bastano se il sito è difficile da usare. Chi entra nel sito deve capire subito dov’è, cosa può fare e come lo può fare, il tutto in pochi secondi e senza troppe complicazioni.

6)CUSTOMER CARE – ascoltali

Diminuire i tempi di risposta alle e-mail e rispondere a tutti, sempre e comunque. Una piccola percentuale di lettori scriverà una mail e bisogna essere sempre pronti a rispondere, per non perdere clienti preziosi. Informare sempre in caso di malfunzionamenti del sito: un cliente soddisfatto ci farà buona pubblicità, un cliente insoddisfatto farà pubblicità a qualcun altro.

Un ottimo modo per scoprire come rendere più efficace il tuo sito web aziendale e aumentare le vendite è chiedere una consulenza seo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*