Recensione libro “L’appello” di P.Fontenau: opinione

L’APPELLO
P. Fonteneau, G. N. Edimo, P. Masioni; Lai Momo, 2005, pagg. 32, euro 8,00
Questo fumetto tratta un argomento piuttosto semplice ma anche molto delicato: il perdono e tutto
ciò viene contornato da una storia fantascientifica dove la città in cui si svolgono i fatti è divisa in
zone di religione diversa in disaccordo tra di loro. I due protagonisti, due ragazzi stufi del clima di
guerra che aleggia nell’aria, scapperanno e cercheranno un metodo per tornare alla pace. Non posso
dire che sia stata una lettura proprio facile, infatti ho dovuto rileggerlo per comprendere soprattutto
l’inizio, affermo però che gli artisti sono stati molto bravi nel creare atmosfera con i colori: toni
spenti suggeriscono atmosfere angosciose, invece quelle poche scene veramente colorate danno una
leggera sensazione di gioia, come deve essere in un fumetto di questo tipo. Per quanto riguarda la
storia, il tema affrontato si riesce a capire e soprattutto alla fine è facilmente comprensibile il
messaggio che gli autori ci volevano comunicare: il perdono è la prima tappa necessaria per il
dialogo e la convivenza serena gli uni con gli altri. Questo è il mio parere generale sul fumetto, ma
può essere che qualcun altro lo trovi una lettura molto più scorrevole di quanto non sia sembrata a
me.

Penelope Peirano – Liceo Artistico M. – Savona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*