Recensione di “Parole sporche” (libro di Lorenzo Guadagnucci)

_______________

____________________
 
 
 
 
 
  • Titolo del libro: Parole sporche: clandestini, nomadi, vu cumprà: il razzismo nei media e dentro di noi
  • Autore: Lorenzo Guadagnucci
  • Data di pubblicazione: 2010

Recensione del libro

Guadagnucci è un giornalista da sempre schierato per i diritti; in questo piccolo saggio passa in rassegna i fatti di cronaca che nella seconda metà dello scorso decennio hanno interessato le minoranze etniche e critica ferocemente la stigmatizzazione a opera della stampa attraverso l’utilizzo di un lessico che suggerisce paura, diffidenza, rifiuto del diverso: zingaro, clandestino, nomade, vu cumprà, extracomunitario. Guadagnucci indaga le pressioni delle redazioni sulla libertà di espressione e sottolinea la necessità di regolamenti che garantiscano il rispetto di categorie oggetto di stereotipi umilianti e pericolosi. Un invito al consumo critico dell’informazione, al superamento di barriere che ci impediscono di guardare a queste persone semplicemente per quello che sono: esseri umani.

Autrice della recensione: Simona Calò

   

_______

More Like This


Categorie


Recensioni

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

 

Categorie






 

Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it