Recensione di “Il ritorno del principe” (libro di Saverio Lodato e Roberto Scarpinato)



  • Titolo completo: “Il ritorno del principe – la criminalità dei potenti in Italia”
  • Autore: Saverio Lodato, Roberto Scarpinato
  • Casa editrice: Chiarelettere
  • Data di pubblicazione: 2008
  • Pagine: 347

Recensione del libro “Il ritorno del principe”

In questo saggio denso di informazioni e tutt’altro che di facile comprensione, gli autori -un giornalista e un procuratore generale presso la corte d’appello di Palermo- danno vita a una lunga conversazione su un tema di fondamentale importanza: qual è il rapporto tra stato e mafia? Una domanda scomoda a cui in Italia secondo alcuni spesso si preferisca non rispondere per pudore, convenienza o timore di infrangere un tabù vecchio quanto l’unità d’Italia. Partendo proprio da questo periodo, Roberto Scarpinato ripercorre la storia della mafia militare in Sicilia e spiega le origini della complicità con la borghesia mafiosa, quella parte della classe dirigente che è ricorsa alla corruzione, al ricatto e allo stragismo come naturale esercizio del potere, fino a plasmarlo come una componente organica della politica nazionale. Il quadro che emerge dalla ricostruzione minuziosamente documentata del procuratore, nonostante il profondo pessimismo, è di vitale necessità per comprendere le dinamiche economiche, sociali e criminali di questo paese. Una chiave di lettura ferocemente lucida che non teme di esprimersi su tali fatti, spesso lasciati nell’ombra.

Autrice della recensione: Simona Calò

More Like This


Categorie


Recensioni

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it