Reazioni esotermiche, endotermiche, termoneutrali (Appunti chimica)

_______

_ Reazioni esotermiche_

Si tratta di tutte quelle reazioni che comportano un trasferimento di calore dal sistema verso l’ambiente, come per esempio avviene durante la combustione del carbonio.


Quando sono coinvolte altre forme di energia, ad esempio l’energia luminosa, tali reazioni si chiamano esoergoniche.

Vengono chiamate esoergoniche quelle reazioni in cui il contenuto di energia dei prodotti è diminuito rispetto a quello dei reagenti: si è avuta quindi una liberazione di energia verso l’esterno.

Un esempio di reazione esoergonica può essere quello della demolizione del glucosio, ma più in generale ogni reazione del catabolismo.

_ Reazioni endotermiche _

Si tratta delle reazioni che avvengono con trasferimento di calore dall’ambiente al sistema; sono dette endoergoniche se coinvolgono altre forme di energia. Possiamo fare un esempio di reazione endotermica come la fotosintesi clorofilliana.

Per definire la rezione in modo più generale diciamo che vengono chiamate endoergoniche quelle reazioni in cui il contenuto di energia dei prodotti è aumentato rispetto a quello dei reagenti: si è avuta quindi un assorbimento di energia dell’esterno.

_ Reazioni termoneutrali _

Si tratta delle reazioni che non sono seguite da effetti termici apprezzabili.

//

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


Scuola ed educazione

Tag


Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it