Accettazione dei cookie



Qual’è la differenza fra empatia e simpatia? Spiegazione appunti



Etimologicamente simpatia è soffrire con, empatia è percepire la sofferenza “dentro”, cioè percepire le stesse cose di chi mi sta di fronte. Simpatia invece è più avere un feeling, avere gli stessi interessi, percepire le cose insieme.
Compassione vuole dire invece “stare vicino all’altro che soffre”. L’empatia invece è qualcosa di più, non è solo stare vicino, ma è come dire “sono dentro di te”. Che rischio ci può essere nel sentire di essere dentro qualcun altro? Farsi coinvolgere troppo, quindi invischiamento.
Può portare anche all’annullamento di sé, e in questo caso si tratta di simbiosi.
Una dimensione simbiotica, è una dimensione nella quale io non vivo senza l’altro e da un certo punto di vista io mi fondo nell’altro.
Identificarsi nell’altra persona e caricarsi della sua sofferenza sono invece due cose positive.
Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


Psicologia

Categorie





Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it