Prospettiva aerea o “a volo d’uccello”: spiegazione prospettiva

_______________
____________________
____________________
 
 
 
 
 
Nel quadro “San Girolamo e un donatore Girolamo Amadi” di Piero della Francesca viene usata la prospettiva aerea? No! Viene usata la prospettiva panoramica.

La prospettiva aerea, più comunemente conosciuta come prospettiva “a volo d’uccello”, studia le variazioni dell’intensità luminosa e dei toni di colore in rapporto alla distanza e allo spessore dello strato d’aria interposto tra il soggetto e l’oggetto. Il paesaggio è osservato da un’altezza elevata, con una visione prospettica ad alto angolo e sopra la linea d’orizzonte. Questo permette di visualizzare una proporzione di spazio particolarmente ampia.

Compito della pittura è quello di mostrare le superfici delle cose che si ingrandiscono o diminuiscono in rapporto all’occhio. Le cose vicine sarranno sempre inquadrate attraverso un angolo più vasto delle cose lontane, e siccome la mente non può giudicare da sola la loro misurazione, la prospettiva è indispensabile per discernere proporzionalmente ogni oggetto o serie di oggetti. (Piero della Francesca, De Prospectiva pinigendi).

Questo quadro è un esempio di prospettiva aerea? Sì: il dipinto di Leonardo da Vinci “La vergine e il bambino con Sant’Anna” usa la prospettiva a volo d’uccello o aerea.
   
_______

More Like This


Categorie


Arte

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it