Problemi di base risolti sul campo magnetico – Appunti studenti


Un conduttore percorso da corrente, immerso per un tratto di 25 cm in un campo magnetico uniforme di induzione 0,2 x 10^-2 T, è soggetto a una forza di 10^-3 N. Sapendo che l’angolo formato dalla direzione del filo con le linee di campo è 30°, calcolare l’intensità di corrente che percorre il filo.

Risoluzione:

Sapendo la lunghezza del conduttore che è 25 cm (= 0,25 m), l’induzione magnetica che è 0,2 x 10^-2 Tesla (volt x secondo / metro^2), la forza a cui è soggetto (10^-2 N) e infine l’angolo tra corrente e campo magnetico (30°) applichiamo la formula F = B x i x l x sen α con F = forza, B = induzione magnetica , i = intensità di corrente, L = lunghezza e α l’angolo di 30°

F = Bx i x l x sen α

Da cui risulterà:

I = F/(B x l x senα)

e quindi sostituendo i dati e semplificando:

10^-1/ 0,025 = 4 Ampere

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*