Poesia "Arbres" (Gli alberi) – Jacques Prévert – testo francese con traduzione

_______
Albres alberi prevert traduzione poesia testo francese
Peder Mørk Mønsted ” Un giorno di primavera nella foresta vicino a Stream con faggi e anemoni in fiore” (1899)


 

<<< Torna all’elenco delle poesie di Jacques Prévert tradotte in italiano

Traduzione in italiano con testo a fronte francese di “Albres” (Alberi) – poesia di Jacques Prévert

A Georges Ribemont-Dessaignes…

En argot les hommes appellent les oreilles des feuilles
In gergo la gente chiama “foglie” le orecchie
c’est dire comme ils sentent que les arbres connaissent la musique
è come se sentissero, come se gli alberi conoscessero la musica
mais la langue verte des arbres est un argot bien plus ancien
ma la verde lingua degli alberi è un gergo ben più antico
Qui peut savoir ce qu’ils disent lorsqu’ils parlent des humains
chi può sapere cosa essi dicono quando parlano agli uomini
les arbres parlent arbre
gli alberi parlano albero
comme les enfants parlent enfant
come i bambini parlano bambino

Quand un enfant de femme et d’homme
Quando un figlio di donna e uomo
adresse la parole à un arbre
rivolge le sue parole a un albero
l’arbre répond
l’albero risponde
l’enfant entend
il bambino capisce

Plus tard l’enfant
Più tardi il bambino
parle arboriculture avec ses maitres et ses parents
parla arboricoltura con maestri e genitori
Il n’entend plus la voix des arbres
più non intende la voce degli alberi
il n’entend plus leur chanson dans le vent
più non intende la loro canzone nel vento
Pourtant parfois une petite fille
Eppure a volte una fanciulla
pousse un cri de détresse
scoppia in un grido disperato
dans un square de ciment armé
presso una piazza di cemento armato
d’herbe morne et de terre souillée
di erba triste e terra sporca
Est-ce… oh… est-ce
questa è … oh… questa è

la tristesse d’être abandonnée
la tristezza di essere abbandonati

qui me fait crier au secours
che mi fa gridare aiuto
ou la crainte que vous m’oubliiez
o la paura che mi dimentichiate
arbres de ma jeunesse
alberi della mia giovinezza
ma jeunesse pour de vrai
la mia gioventù per davvero

Dans l’oasis du souvenir
Nell’oasi del ricordo
une source vient de jaillir
una sorgente è appena sgorgata
est-ce pour me faire pleurer
è per farmi piangere
J’étais si heureuse dans la foule
ero così felice nella folla
la foule verte de la forêt
la folla verde del bosco
avec la crainte de me perdre et la crainte de me retrouver
con il timore di perdermi e di ritrovarmi
N’oubliez pas votre petite amie
non dimenticate la vostra piccola amica
arbres de ma forêt.
alberi della mia foresta.

Jacques Prévert, poesia “Arbres” (Pubblicata su “Histoires”)

<<< Torna all’elenco delle poesie di Jacques Prévert tradotte in italiano


Jacques_Prevert-traduzione-in-italiano

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


Francese letteratura

Tag


Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it