Poesia 22. “Indignation” Jones – traduzione in italiano Spoon River

Spoon river libro online gratis
@ foto di William Willinghton

Spoon River – Edgar Lee Masters

Poesia 22. “Indignation” Jones – testo in inglese

YOU would not believe, would you,
That I came from good Welsh stock?
That I was purer blooded than the white trash here?
And of more direct lineage than the New Englanders
And Virginians of Spoon River?
You would not believe that I had been to school
And read some books.
You saw me only as a run-down man,
With matted hair and beard
And ragged clothes.
Sometimes a man’s life turns into a cancer
From being bruised and continually bruised,
And swells into a purplish mass,
Like growths on stalks of corn.
Here was I, a carpenter, mired in a bog of life
Into which I walked, thinking it was a meadow,
With a slattern for a wife, and poor Minerva, my daughter,
Whom you tormented and drove to death.
So I crept, crept, like a snail through the days
Of my life.
No more you hear my footsteps in the morning,
Resounding on the hollow sidewalk,
Going to the grocery store for a little corn meal
And a nickel’s worth of bacon.

Poesia 22. “Indignation” Jones – traduzione in italiano

Non ci avreste mai creduto, vero,
che venissi dal buon vecchio ceppo del Galles?
Che fossi dotato di sangue più puro di questi rifiuti bianchi qui attorno?
E di discendenza più diretta di quelli del New England
e della Virginia a Spoon River?
Non avreste mai creduto che fossi stato a scuola
e avessi letto alcuni libri.
Voi mi vedeste solamente come un uomo a terra,
con capelli spettinati e la barba
e abiti stracciati.
Qualche volta la vita dell’uomo si rigira in un cancro
il quale a furia di essere calpestato e schiacciato continuamente,
si ingrandisce diventando una massa violacea,
come le escrescenze sui gambi del granturco.

Così io, un carpentiere, sommerso nel fango della vita
nel quale avevo vagato, pensando fosse un prato,
con una donnaccia come moglie, e la povera Minerva, mia figlia,
che tormentaste tanto da condurla alla morte,
così strisciavo, strisciavo, come una lumaca attraverso i giorni
della mia vita.
Non udirai più i miei passi la mattina,
risuonare il concavo del marciapiede,
per recarmi al negozio di alimentari per comprare farina di grano
e qualche nichelino di pancetta.

Torna a Spoon River tradotto in italiano (elenco poesie)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*