Poesia 166. Richard Bone – traduzione Spoon River

@ foto di William Willinghton
@ foto di William Willinghton

166. Richard Bone – traduzione

WHEN I first came to Spoon River
Quando venni la prima volta a Spoon River
I did not know whether what they told me
Non sapevo che se quello che mi avevano detto
Was true or false.
fosse vero o falso.
They would bring me the epitaph
Mi vollero portare l’epitaffio
And stand around the shop while I worked 5
e restavano attorno al laboratorio mentre lavoravo
And say “He was so kind,” “He was wonderful,”
e dicevano “Era così buono,” “Era incredibile,”
“She was the sweetest woman,” “He was a consistent Christian.”
“Lei era una donna così dolce,” “Era un vero cristiano.”
And I chiseled for them whatever they wished,
E io scolpivo per loro ogni cosa volessero,
All in ignorance of its truth.
del tutto ignorando cosa fosse la verità.
But later, as I lived among the people here, 10
Ma dopo, vivendo tra la gente di qui,
I knew how near to the life
conobbi come vicino alla vita*
Were the epitaphs that were ordered for them as they died.
fossero gli epitaffi ordinatimi per loro una volta morti.
But still I chiseled whatever they paid me to chisel
Ma ancora scolpivo ogni cosa per cui mi pagassero
And made myself party to the false chronicles
e resi me stesso parte di quelle false cronache
Of the stones, 15
sulle pietre.
Even as the historian does who writes
Pari a uno storico che scrive
Without knowing the truth,
senza sapere la verità,
Or because he is influenced to hide it.
O perchè interessato a nasconderla.

 

*Distanti, diversi

(@Simone Puligheddu –  materiale protetto da copyright – vietata la riproduzione senza autorizzazione)

Torna all’indice di Spoon river in italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*