Accettazione dei cookie



Platone e la scrittura (Mito di Theuth)




Leggi il testo del mito completo in questo documento.

 

1) La scrittura elimina lo sforzo del ricordare e impedisce di interiorizzare il sapere.

2) La lettura dei libri dà solo la parvenza del sapere, perchè manca il coinvolgiomento personale e non si perviene dunque a una vera formazione

3) Il testo scritto non sà difendersi nè consente di instaurare un dialogo, ma alle nostre domande risponde sempre nello stesso modo

4) Il dialogo, a differenza del libro, permette di scrivere direttamente nell’anima di chi impara, consentendo una vera formazione.

<< Torna allo schema riassuntivo su Platone

Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


Filosofia

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it