“Peccato” – poesia di Corrado Cioci

_______

Titolo della poesia:

“Peccato”

Sotto il segno della croce,
Nei vecchi luoghi ove si canta a gran
Voce la lode del signore ,
Stan i fanciulletti sicuri che l ‘ostia
Li salvi da ogni cosa .
Ma nella notte silente quando la falce
Lunar placa lo spirito e la mente ,
Allor s’ aggira il predatore
Uomo di fede inver ma serpente !
Come nella foresta l’ innominato rettil
Cerca le uova e agogna il nido ,
Tu al par suo serpeggi, e vai cercando
Di pungere il cor ,come sei infido !
Già pregusti la tua preda,ma in Ver quale
Fede servi ?quale dio ti armo’
La mano per pugnalar la speranza dell ‘uomo?
Sta il verginello tra soffice coperte
E guanciale in profondo sopir.
I bei riccioli sparti odorosi di lavanda .
Il bel visin roseo che ammalia.
Le tenerelli membra già agguanta
E toccar,per ingordigia e infamia
Non s’ode grido o pianto ,
Non lacera il silenzio il singulto.
Ah fanciullezza violata e indifesa !
Ove sono i giochi?le corse campestri ,
Il nascondersi tra alberi secchi?
Tutto finisce nelle tue fauci
Lurida bestia fatto uomo!
Gli abbracci sicuri hai sconvolto,
Il morbido giaciglio, tana mortal .
Ma ,già son discese le furie ,
Megera, aletto, tisifone
Sorelle antiche,
Che terra e sangue le rese unite
Lanciate a caccia con la inarrestabile
Lena ,frugate e tormentate
L ‘attentatore !
Fate scempio delle sue carni
e divorate l impostore.
Vendetta fatta saran serene
E tornerete a riposar.
Or risorgi fanciulletto,
Ferito e inaridito,
Il male non toccherà mai più
I riccioli le innocenti mani.
Sorge un nuovo sol
Clizia in eterno gia lo
Segue,
Congiungiti a lei e mira
Il futuro.
Eppur un uccellin dalle frante ali
Pigolando poi riprende il libero volo
Il torrente senza piu acqua rigonfia le
Sue onde ,riprende il suo corso
E sfocia nel mar.

Autore della poesia: Corrado Cioci

Note dell’autore in merito alla pubblicazione:

L’abuso è un peccato aberrante e contro ogni morale umana, specialmente quando compiuto da persone in abito talare verso dei minori, dove assume la forma piu squallida: loro dovrebbero essere invece esempio di virtu e carità.

Acquistare libri scritti da Corrado Cioci sul web

Puoi trovare online i libri di questo autore partendo da Amazon (link qui sotto) o da altre librerie digitali e fartelo arrivare a casa.

Leggere altre poesie di Corrado Cioci pubblicate su Infonotizia.it

Per leggere altre poesie pubblicate su Infonotizia.it scritte da Corrado Cioci effettua una semplice ricerca tramite il form apposito inserendo nella casella di ricerca specifica il nome stesso dell’autore e cliccando su “cerca”: visualizzerai in pochi secondi le pubblicazioni che stavi cercando.

 

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


letteratura italiana

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it