Palmitoilazione: riassunto medicina sul meccanismo della Palmitoilazione

_______________
____________________
____________________
 
 
 
 
 

Palmitoilazione: trasferimento di acido palmitico in residuodi Cys con formazione di legame rioestere.

Palmitoilazione: modificazione covalente ma reversibile. Legame tioestere. Questa modifica viene regolata regolando gli enzimi che sono deputati alla sua sintesi o degradazione. PAT sono le aciltransferasi deputati alla sintesi del legame tioestere, aciltioesterasi sono quelli deputati alla sua degradazione. Avviene a carico di proteine citosoliche che non avrebbero capacità di ancorarsi alle membrane, posso essere doppiamente lipidate, il che la rende più stabili nelle membrane.
È coinvolta anche nella modulazione della stabilità di alcune proteine che hanno tratti transmembrana o proteine che regolano il traffico vescicolare (v.snare e v.slide18), se sono palmitoilate non vengono degradate finche non depalmitoilate. In altri casi la palmitoilazione determina la degradazione stessa delle proteine.
Le proteine palmitoilate sono diverse, possono essere proteine recettoriale che quindi hanno tratti transmembrana, in questi casi la palmitoilazione ha significato regolatorio rendendo il recettore in grado di associarsi a proteine G eterotrimeriche; se l’agonista viene somministrato per tempi lunghi si ha depalmitoilazione e inattivazione del recettore stesso attraverso meccanismo di desensitizzazione recettoriale che si ha quando l’agonista viene dato per tempi lunghi, dopo aver trasdotto il segnale a valle il recettore si spegne attraverso meccanismi di fosforilazione in Ser e Thr nella coda c-term citosolica. Nei recettori beta-adrenergici c’è un meccanismo che coinvolge l’arrestina in grado di determinare desensitizzazione tramite fosforilazione; se il recettore viene depalmitoilato dopo esposizione prolungata dell’agonista, vengono scoperti i domini al c-term che fanno da bersaglio per la fosforilazione desensitizzando il recettore stesso.
Vengono palmitoilate anche alcune sub alfa di prot g eterotrimeriche, la sub alfa risulta palmitoilata e miristilata legante il GDP, l’attivazione del recettore determina la depalmitoilazione e la dissociazione dell alfa da gamma e beta per la perdita del palmitato.
Può coinvolgere chinasi non recettoriali della famiglia SARC che oltre ad essere miristoilate vengo palmitoilate in due posizioni (Cys), la depalmitoilazione determina minore affinità con la membrana con distacco dalla stessa, con aumento di proteina chinasi nel citosol. Anche in questo caso il significato è regolatorio.

   
_______

More Like This


Categorie


Medicina e scienza

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>




 

Categorie


Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it