Accettazione dei cookie



Museo Geologico Giovanni Capellini (Bologna) – menù reperti in vista




Il Museo Geologico Giovanni Capellini è uno dei vanti dell’Alma Mater Studiorum di Bologna ed è il più grande e ricco museo geologico e paleontologico dell’Europa ottocentesca, con un milione di pezzi.

Il Museo Geologico Giovanni Capellini ha per scopo primario la conservazione e la valorizzazione delle ricche collezioni, molte delle quali di importanza storica, oltre che scientifica, per la loro formazione e per la presenza di numerosi tipi paleontologici antichi.

Nella valorizzazione rientrano anche la diffusione della conoscenza,lo stimolo alla ricerca scientifica e storica delle collezioni e la garanzia di accesso agli studiosi di tutto il mondo.

Il Museo Geologico Giovanni Capellini intende promuovere la divulgazione e la didattica formativa sulla storia della scienza e della vita.

Ecco l’elenco dei principali reperti presenti nel Museo Geologico Giovanni Capellini:

  • Ricostruzione di Diplodocus >>>
  • Xenartri Pilosi >>>
  • Felsinotherium forestii >>>
  • Glyptodon >>>
  • Fossile di Tetihyshadros insularis >>>
  • Aulocetus sammarinensis >>>
  • Ursus spelaeus >>>
  • Anancus arvernensis
Vota questo articolo
[Voti: 1   Media: 5/5]

More Like This


Categorie


Varie

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it