Montante rendita posticipata esercizio risolto esempio matematica finanziaria

Ecco un vecchio esercizio di matematica finanziaria utile per capire come calcolare il montante di una rendita posticipata e il valore attuale di una rendita posticipata.

Una banca ha diritto ad incassare annualmente una certa somma per 9 anni.

Il montante della rendita posticipata considerata, calcolato al tasso dell’ 8% è uguale al valore attuale posticipato al tasso del 6% di una rendita costituita da 5 rate, ciascuna di euro 1.350.000. Determinare l’importo che la banca incasserà ogni anno.

Risolviamo l’esercizio:

n1 = 9

i1 = 8% annuo

n2 = 5

i2 = 6% annuo

R2 = 1.350.000

R1 = ?

sapendo che:

M(9) = V(5)

Rendita esercizio risolto matematica fianziaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*