Accettazione dei cookie



Mappa concettuale su Petrarca – Elenco schemi riassuntivi




In questa pagina puoi vedere l’insieme delle mappe concettuali e degli schemi riassuntivi su Francesco Petrarca, importante figura della letteratura italiana.

Schema riassuntivo su Francesco Petrarca

  • Francesco Petrarca nasce ad Arezzo il 20 luglio 1304 e muore presso Arquà il 19 luglio 1374;
  • Fu un poeta, filosofo, filologo, scrittore italiano, pioniere dell’umanesimo;
  • Petrarca rappresenta una pietra miliare della letteratura italiana;
  • La sua opera più famosa è “Il canzoniere” (Rerum vulgarium fragmenta), scritta in volgare;
  • Il canzoniere è un percorso di riscatto verso Laura, di cui il poeta si innamora;
  • Il modello letterario di riferimento del Petrarca fu probabilmente Pietro Bembo;
  • Sostenitore della corrente filosofica dell’agostinismo;
  • Rilancia la “studia humanitatis” concepita in verso antropocentrico;
  • Scrive sia in latino che in volgare;

Opere in latino di Francesco Petrarca:

  • De viris illustribus
  • Rerum memorandarum libri
  • Secretum
  • De vita solitaria
  • De otio religioso
  • De remediis utriusque fortunae
  • Invectivarum contra medicum quendam libri IV
  • De sui ipsius et multorum ignorantia
  • Invectiva contra cuiusdam anonimi Galli calumnia

Opere in volgare di Francesco Petrarca:

  • Il Canzoniere
  • I Trionfi

Mappa concettuale su Petrarca

Clicca sulla mappa concettuale su Francesco Petrarca di Infonotizia.it per ingrandirla

Mappa concettuale sul pensiero di Petrarca

Mappa concettuale sul pensiero di Petrarca di Infonotizia.it, clicca sulla mappa per ingrandirla
  • Cosmopolita;
  • La filosofia serve a comprendere meglio l’uomo ed il suo animo;
  • La sua produzione letteraria è più che altro in latino, indirizzata ad un pubblico sofisticato;
  • Accusa la curia di Avignone di essere corrotta
  • Incita alla ribellione contro i germanici in Italia
  • Riscopre i grandi classici latini
  • Insoddisfatto artisticamente, rivedrà spesso le sue opere
  • Scrive la maggior parte delle sue opere in latino, il suo pubblico di riferimento è quello degli intellettuali
  • Nel “Secretum” ammette la sua colpa, l’accidia
  • Sostenitore dell’indipendenza intellettuale
  • Soggetto ad una forte inquietudine interiore
  • Ammiratore del pensiero di Sant’Agostino
  • Umanista
  • Filologo
  • Auspica al ritorno alla grandezza antica di Roma

Mappa concettuale/Schema delle poesie più famose di Petrarca

  1. Voi ch’ascoltate in rime sparse il suono
  2. L’oro et le perle e i fior’ vermigli e i bianchi
  3. Solo et pensoso i più deserti campi
  4. Gli occhi di ch’io parlai sí caldamente
  5. Benedetto sia ’l giorno, e ’l mese, e l’anno
  6. Passa la nave mia colma d’oblio
  7. I’ vo piangendo i miei passati tempi
  8. Padre del ciel, dopo i perduti giorni
  9. O cameretta che già fosti un porto
  10. Era il giorno ch’al sol si scoloraro

Schema riassunti su Petrarca


Approfondimenti consigliati:

Vota questo articolo
[Voti: 1   Media: 5/5]

More Like This


Categorie


letteratura letteratura italiana

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it