Accettazione dei cookie



Mappa concettuale su Giovanni Verga – schemi riassuntivi vita e opere – verismo




  • Alla casa del povero ognuno ha ragione. – Giovanni Verga

Giovanni Carmelo Verga fu uno scrittore e drammaturgo italiano, proclamato maggiore esponente della corrente letteraria del VERISMO; abbiamo selezionato in questo articolo i migliori schemi riassuntivi su questo autore presenti su questo sito.

Schema su Giovanni Verga

  • Giovanni Verga è nato il 2 Settembre 1840 a Catania ed è morto il 27 Gennaio 1922, sempre a Catania;
  • Giovanni Verga fu uno dei più importanti scrittori, politici e drammaturghi italiani;
  • Giovanni Verga fu il più importante promotore italiano del movimento letterario del verismo (nato dallo stesso Giovanni Verga e da Luigi Capuana intorno al 1875/1895);
  • Fu un sostenitore del darwinismo sociale: vi è una lotta per la sopravvivenza tra le classi, i gruppi e gli individui che costituiscono la società e la legge predominante è quella della ragione del più forte, che prevale sul più debole. Si prospetta quindi un immobilismo naturale che non permette il miglioramento della propria condizione sociale;
  • I personaggi delle opere di Giovanni Verga tentano di ribellarsi alla realtà ed all’immobilismo, ciò nonostante nel tentativo di migliorare la propria condizione sociale questi finiscono con il peggiorare la propria condizione di partenza;
  • Giovanni Verga critica il positivismo ed afferma che il progresso quando si realizza, spesso può andare contro i più poveri, che ne traggono svantaggio;
  • Nonostante la grande dignità che Verga dona ai suoi personaggi, questi vengono sempre sconfitti e condannati o a retrocedere rispetto alla condizione di partenza, od a restare nell’immobilismo;
  • La vita è dolorosa e condanna i personaggi di Verga al dolore o alla coraggiosa rassegnazione verso il proprio destino, in piena concezione fatalistica dell’esistenza;
  • L’universo di Verga è un panorama privo di Dio;
  • All’interno degli scritti di Verga l’autore non esprime mai una propria opinione diretta, ma tramite la concezione onniscente del narratore si arriva alla stesura narrativa della storia ed al suo epilogo;
  • Il narratore non è colto, si limita a raccontare i fatti in maniera cruda e semplice;
  • Nelle sue opere utilizza spesso la tecnica dello straniamento, la tecnica dell’impersonalità, la tecnica del naturalismo ed il discorso indiretto libero;

Mappa concettuale su Giovanni Verga

Schema su “I Malavoglia”

  • “I Malavoglia” (Giovanni Verga, 1881) è una delle opere più note di Verga;
  • Fa parte del “Ciclo dei Vinti”;
  • Ambientato ad Aci Trezza;
  • Il genere dell’opera è quello del romanzo;

Approfondimenti consigliati:

Vota questo articolo
[Voti: 1   Media: 5/5]

More Like This


Categorie


letteratura letteratura italiana

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it