Mangiatoie in legno e materiale anti-spreco per uccelli: le regole base

_______________
____________________
____________________
 
 
 
 
 
Un esempio di mangiatoia per uccelli

Le mangiatoie sono semplici attrezzi per offrire cibo agli uccelli selvatici. Questo “servizio” è da loro molto apprezzato, sopratutto quando durante l’inverno, la maggior parte degli insetti è in letargo e c’è scarsità di cibo. Gli uccelli infatti sono attivi per l’intero corso dell’anno e per quelli che non volano a sud mangiare è vitale per mantenere efficiente quel riscaldamento interno dovuto al metabolismo corporeo.

Nonostante le specie che rimangono siano dotate di particolari adattamenti “antigelo” come il piumaggio fitto e isolante, le basse temperature rappresentano comunque un pericolo. Rifornire regolarmente le mangiatoie con cibo adatto può significare salvare la vita a molti piccoli uccelli e aumenta l’ospitalità dello spazio verde che gli uccelli frequentano, sia esso il giardino di casa o il parco cittadino.

Costruire una mangiatoia per uccelli tramite il fai da te può essere complicato, anche quando vengono usati materiali semplici come il legno; tra gli amanti degli uccelli quest’ultimo è ad ogni modo il materiale preferito, assieme a quello anti-spreco, che consente di riciclare qualche rifiuto e renderlo utile per il proprio giardino. Il consiglio personale è in realtà quello di sceglierne una da acquistare online: è facile infatti fare errori e faticare a lungo ed è poco sensato quando ottime mangiatoie per uccelli sono disponibili a prezzi molto convenienti e decisamente più durevoli da quelle fai da te.

Alcuni esempi di mangiatoie per uccelli da acquistare online sono presenti nel seguente elenco; per scoprire le opinioni degli acquirenti certificati basta cliccare in ciascuna immagine, venendo così rimandati direttamente alla pagina Amazon dedicata alla singola mangiatoia per uccelli.

Non tutte le specie hanno gli stessi gusti anche se quasi tutte in inverno fanno di necessità virtù e allargano lo spettro della propria dieta adattandosi a mangiare semi e bacche mentre in estate si cibano esclusivamente di insetti e di altri invertebrati. Diversificando gli alimenti si possono attirare nelle mangiatoie molte specie di piccoli uccelli e fare interessanti osservazioni. Se si comincia a rifornire una mangiatoia è importante continuare a farlo regolarmente. Gli uccelli, infatti, si abitueranno a contare sul vostro cibo e nelle giornate invernali più fredde potrebbero soffrire per la sua mancanza.

Errori semplici che spesso vengono associati alle mangiatoie per uccelli sono la mancanza di un cambio dei mangimi, che con il tempo possono stagnare e formare una muffetta tossica per niente gradita agli ucelli; un altro esempio di come spesso venga usata anche in posti poco consoni, come ad esempio il balcone in condominio: ricordate di non fornire un pretesto ai piccioni del vostro palazzo per riempire di “ricordini” la zona circostante.

Esempio di mangiatoia per uccelli in legno

Sono molte le osservazioni che si possono effettuare presso una mangiatoia, intanto si ha la rara possibilità di vedere da vicino uccelli altrimenti timidi ed elusivi o in continuo volo e movimento. Aiutandosi con un binocolo è possibile apprezzare la forma e le differenze fra le diverse specie, anche nei comportamenti. Spesso capita di osservarne di curiosi, come quelli competitivi di minaccia, frequentissimi sia fra i membri della stessa specie che fra specie diverse.
Al contrario vi sono poi specie molto sociali: così come difficilmente vedremo due pettirossi alla stessa mangiatoia, fringuelli e passeri la frequentano sempre a piccoli gruppi, come pure le cince a volte anche in compagnia di regoli e picchi muratori.

Altri semplici strumenti per aumentare l’ospitalità di un giardino o di un parco, sono i nidi artificiali, vale a dire imitazioni delle cavità in cui gli uccelli selvatici nidificano in natura. È interessante osservare le differenze di questi manufatti secondo le specie cui sono destinati. Nei pressi di un nido occupato (attenzione a non avvicinarvi troppo per non disturbare) potrete osservare il continuo andirivieni dei genitori con le imbeccate e la crescita dei piccoli fino all’involo.

   
_______

More Like This


Categorie


Animali

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Categorie