Accettazione dei cookie



“Luce” – una poesia di Corrado Cioci




Titolo della poesia:

“Luce”

La luce chiarissima del mattino che filtra tra i rami e le foglie rideste,
m’affascina, m’intenerisce.
Quel raggio di sole caldo quanta
grazia reca a chi sa rapire.
Carezza, delicato le corolle dei fiori
l’erbetta bagnata dalla brina notturna.
Marzo dai colori della nuova vita
s’accompagna alla primavera.
E allor quello svavillio
che irraggia il cielo
ha quel sapor di dolce vita.
Un brillamento che scuote,
rintrona di purezza.
Quanto vorrei aver sempre quel
balenio tra cor e spirto,
quinci sempre scaldato,
se son vascello in tempesta.
Il ruscelletto,
quando incontra quel brillio,
sì sposa e canta,
Vibrano le corde
profonde dell’animo.

Sia sempre luce,
luce d’ogni color,
ma sempre luce.
che si staglia nel sereno.


Autore: Corrado Cioci


Acquistare libri scritti da Corrado Cioci sul web

Puoi trovare online i libri di questo autore partendo da Amazon o da altre librerie digitali e fartelo arrivare a casa.

Per leggere altre poesie pubblicate su Infonotizia.it da Corrado Cioci puoi effettuare una ricerca tramite l’apposito modulo del nostro sito: inserisci il nome dell’autore e clicca sulla casella specifica per avviare la ricerca, visualizzerai le sue pubblicazioni a partire dalla più recente.


Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


letteratura italiana

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it