LE TEMPS PERDU (Jacques Prévert) – traduzione poesia in italiano

_______

LE TEMPS PERDU (Jacques Prévert)testo poesia in francese

Devant la porte de l’usine
le travailleur soudain s’arrête
le beau temps l’a tiré par la veste
et comme il se retourne
et regarde le soleil
tout rouge tout rond
souriant dans son ciel de plomb
il cligne de l’oeil
familièrement
Dis donc camarade Soleil
tu ne trouves pas
que c´est plutot con
de donner une journée pareille
à un patron ?

Leggi altre poesie di Jacques Prévert su Infonotizia >>>

Le TEMPS PERDU (Jacques Prévert) – traduzione in italiano della poesia

Davanti alla porta dell’officina
l’operaio s’arresta di scatto
il bel tempo l’ha tirato per la giacca
e come si volta
e guarda il sole
tutto rosso tutto tondo
sorridente nel suo cielo di piombo e
fa l’occhiolino
familiarmente
Allora dimmi compagno Sole
non trovi
che sia alquanto stupido
donare una giornata simile
a un padrone?

Leggi altre poesie di Jacques Prévert su Infonotizia >>>

Jacques_Prevert-traduzione-in-italiano
Jacques Prévert

Breve analisi della poesia:

La poesiaLe temps perdu” è breve, ma supporta significati diversi, anzitutto l’autore prende in giro i lavoratori che non hanno la luce del giorno, perché sono dentro la fabbrica tutto il giorno.

L’oggetto principale della poesia esce da una fabbrica e nota quanto sia bello quel giorno; il personaggio è un lavoratore .

La struttura è semplice: c’è un’unica strofa; non c’è punteggiatura, tranne un punto interrogativo alla fine della poesia; inoltre può essere letto con un ritmo sottile, ma non c’è rima . Nella poesia l’autore usa una parola del vocabolario interessante: la parola “con”. Questa parola è volgare in francese . A parte la volgarità della parola, la poesia ha un linguaggio innocuo.

Il tema di “Le temps perdù” è la natura: l’autore dà un nuovo significato alla natura e ne evidenzia l’importanza assieme a quella del tempo. La fabbrica diventa una prigione per i lavoratori, anche per il capo.

Spero vi sia piaciuta la traduzione della poesia “Le temps perdù” e il commento; vi consiglio anche la lettura della poesiaCet amour” di Prévert.

Per concludere, ecco un’interpretazione video-musicale di “Le temps perdu”:

 

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


letteratura

Tag


Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>



Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it