Le tartarughe si possono allevare liberamente? (Diritto ambientale) - Infonotizia.it


Le tartarughe si possono allevare liberamente? (Diritto ambientale)



Le tartarughe sono degli animali domestici che si possono allevare tranquillamente, oppure no? È vero che possedere delle tartarughe è vietato?

Sono tantissime le persone che vorrebbero adottare delle tartarughe e che si pongono questi quesiti, magari perché hanno sentito dire che le tartarughe non si possono tenere in casa o nel proprio giardino privato, cerchiamo dunque di fare chiarezza a tale riguardo.

Una distinzione importante: tartarughe d’acqua e terrestri

Le specie di tartarughe sono davvero numerosissime e sarebbe dunque un’impresa elencarle in modo completo, ad ogni modo è importante fare una distinzione tra tartarughe d’acqua e terrestri.

Le tartarughe d’acqua devono essere allevate in un contesto in cui possono scegliere se permanere sott’acqua o se stare su delle superfici asciutte, mentre quelle terrestri possono vivere tranquillamente anche in ambientazioni in cui non vi sono zone d’acqua rilevanti.

Tartarughe d’acqua dolce e allevamento domestico

Entriamo dunque nel dettaglio del discorso cercando di rispondere alle domande più consuete tra gli appassionati di animali: le tartarughine d’acqua dolce che si possono acquistare presso negozi d’acquari e di animali si possono comperare senza alcuna limitazione?

La risposta è affermativa: le tartarughine d’acqua dolce si possono acquistare senza problemi e non è necessario denunciare il loro acquisto.

Tartarughe terrestri: il loro acquisto va denunciato

Il discorso è differente per quel che riguarda le tartarughe terrestri: questi animali possono essere acquistati, a condizione che siano comperati presso negozi regolarmente autorizzati allo svolgimento dell’attività, e nel momento in cui si acquistano è necessario provvedere anche alla produzione della relativa modulistica con cui ne si dichiara il possesso.

Tali modulistiche devono essere prodotte facendo riferimento alla cosiddetta convenzione CITESConvention on International Trade of Endangered Species, la quale ha come finalità primaria quella di regolamentare il commercio internazionale di specie di flora e di fauna a rischio estinzione.

Alcune specie di tartaruga sono appunto considerate in via d’estinzione, proprio per questo è necessario realizzare questa documentazione in concomitanza del loro acquisto.

Nella grande maggioranza dei casi sono gli stessi commercianti a offrire questo servizio ai propri clienti, includendolo nel prezzo.

Che cosa è assolutamente vietato dalla legge

Se una tartaruga viene commercializzata in un negozio di animali può essere allevata senza problemi, su questo non c’è dubbio, di conseguenza l’unica accortezza a cui si deve badare è la produzione degli aspetti burocratici necessari per le tartarughe rettili.

Non è affatto consentito, invece, acquistare tartarughe di qualsiasi specie attraverso canali illegali: non solo, con operazioni simili, si commette a tutti gli effetti un illecito, ma si corre il rischio di acquistare specie protette che non possono assolutamente essere allevate.

Allo stesso modo non è consentito prelevare delle tartarughe in natura per poterle allevare privatamente, né è possibile, una volta acquistata una tartaruga, liberarla in natura qualora non si possa o non si voglia più tenerla.

Per qualsiasi altro dubbio relativo all’allevamento di tartarughe, ad ogni modo, l’ente di riferimento è il Corpo Forestale dello Stato, il quale nel 2016 è stato ufficialmente assorbito dall’Arma dei Carabinieri pur mantenendo le sue competenze correlate alla tutela del patrimonio agro-forestale.

Approfondimenti consigliati:

More Like This


Categorie


Animali Diritto

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.Required fields are marked *

Puoi usare i seguenti HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.



Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it