Le milizie mercenarie greche: dall’esercito di cittadini all’esercito di mercenari

_______

Una caratteristica importante nata dopo la Guerra del Peloponneso fu il forte sviluppo dell’uso delle milizie mercenarie, che presto diventeranno la parte dominante degli eserciti greci.

Con lo sviluppo di nuove tecniche belliche come l’imboscata o gli attacchi a sorpresa, l’attività bellica diventa sempre più un attività professionale che richiede molto tempo e impegno, che il comune cittadino-soldato non può garantire.

La diffusa proletarizzazione, provocata dalle grandi devastazioni che hanno distrutto le terre alle cui questa gente dovrebbe tornare, lasciano ad una quantità enorme di persone la sola scelta dell’attività militare come fonte di guadagno. Il cittadino soldato viene così via via sostituito dal soldato mercenario che combatte a pagamento e che, nel IV secolo, diverrà un enorme costo per le poleis. L’importanza dei mercenari emerge già alla fine del V secolo con la famosa Spedizione dei Diecimila, cha avrà un grande effetto sui futuri rapporti greco-persiani. La spedizione nasce durante una congiura nella famiglia achemenide: nel 404 il principe Ciro , Satrapo dell’Asia, sfrutta i suoi rapporti con Sparta per creare un esercito mercenario con cui spodestare il fratello Artaserse II, salito al trono dopo Dario II.

La spedizione, partita da Sardi nel 401, viene ampiamente descritta nel libro Anabasi, composta dallo storico ateniese Senofonte, che faceva parte della spedizione e che in seguitò la comandò. Dirigendosi verso l’interno, i diecimila si scontratono con l’esercito del Gran Re dalle parti della mesopotamica Cunassa: i greci ebbero la meglio, ma sul campo morì Ciro, finendo l’insurrezione e trasformando l’avanzata in una difficile ma avventurosa fuga verso il Mar Nero e, una volta tornati in patria, i diecimila vennero contattati da Sparta per tornare a combattere contro i Persiani. L’importanza di questa spedizione fu quella di aver dimostrato l’incredibile capacità bellica del greci ma anche di aver messo alla luce le debolezze dell’Impero Persiano, la cui conquista appare per la prima volta fattibile ai Greci.

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


Storia

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>



Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it