Le 5 chiese principali costruite dai crociati in architettura romanica

_______

La prima crociata avviene alla fine dell’XI secolo. Benché i musulmani avessero conquistato Gerusalemme si erano mostrati assai tolleranti nei confronti dei cristiani, arrivando a proteggere e persino a favorire i pellegrinaggi dai tre ai sette anni era il tempo medio per andare e tornare dalla Francia, dall’Inghilterra; Molti pellegrini passavano dunque ogni anno da Costantinopoli Ubizantina, quindi cristiana) città piena di reliquie e chiese. Ma quando i Turchi selgiucidi, divenuti sempre più potenti, distrussero l’amata città bizantina nel 1070, chiusero le strade dell’Asia minore agli occidentali. Inoltre a Gerusalemme, anche là dove i cristiani vivevano in buon accordo con i musulmani, si moltiplicarono contro di essi in oltraggi e violenze.

Accanto a questa causa «politica», va posto il fatto che la vita economica in occidente era in grande fermento dopo la graduale ripresa del commercio nel Mediterraneo. Anche i viaggi verso mete lontane apparivano più facili all’uomo europeo che necessitava di espandere il suo piccolo territorio. Il mondo si è aperto alla conoscenza, e non fa più paura l’idea di prendere il mare per recarsi a Gerusalemme.

È al Concilio di Cremona, nel 1095, che Papa Urbano II predica per la prima volta la crociata, e la prima partenza avviene l’anno successivo. In due secoli si alternarono successi e fallimenti, ma i crociati installati in Terra Santa vi costruirono castelli, fortezze e chiese. La loro architettura è essenzialmente romanica, e tale la portarono in Palestina, ma non v’è dubbio che abbiano subito influssi da ciò che hanno incontrato nei paesi attraversati come la Palestina stessa.

Partiti dall’Europa nel 1096, quando per fare alcuni esempi Ripoll era stata iniziata nel 1031, Conques dal 1030, Cluny dal 1088, portarono con sé delle concezioni e delle tecnologie romaniche, e secondo queste costruirono fortezze e chiese: Sant’Anna a Gerusalemme nel 1144, Abu-Gosh, San Giovanni Battista a Giblet nel 1115, Nore-Dame a Tortosa nello stesso XII secolo.

(appunti architettura)

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


Ambiente e architettura

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it