La vita di Margaret Mahler Schonberger: riassunto biografia breve della psicologa - Infonotizia.it


La vita di Margaret Mahler Schonberger: riassunto biografia breve della psicologa



Margaret Schonberger Mahler nacque il il 10 maggio 1897 nella città ungherese di Sopron.

Margaret Schonberger Mahler era originaria di una famiglia ebrea; per quanto riguarda i suoi genitori sappiamo che il padre fu di grande appoggio alla stessa, incoraggiandola verso lo studio, in particolare della scienza e della matematica; la madre di Margaret Schonberger Mahler invece, piuttosto giovane, non mostrò molto affetto verso la figlia e non prestò troppe attenzioni occupandosi della stessa; una particolarità riguardante la madre di Margaret Schonberger Mahler sarà il rapporto che la stessa avrà con l’altra figlia, di cui Margaret pare sia stata in parte gelosa, e a cui la Mahler riverserà la causa della sua spiccata passione per l’insieme delle attività legate alla crescita durante la fase infantile.

Margaret Schonberger Mahler si iscriverà alla facoltà di storia dell’arte nel settembre del 1916 a Budapest, con l’intento di divenire scultrice; tuttavia col tempo si renderà conto di come la scultura non sia la strada giusta per lei e deciderà di iscriversi a medicina nel gennaio del 1917.

Nonostante dopo 3 semestri Margaret Schonberger Mahler abbia iniziato la pratica medica presso Monaco di Baviera, dovrà spostarsi a causa delle crescenti tensioni e violenze verso la parte di popolazione di origini ebree.

Margaret Schonberger Mahler deciderà quindi di trasferirsi presso l’università di Jena, dove scoprirà la propria passione per la comprensione delle fasi riguardanti la crescita sana sia dal punto di vista psicologico che fisico di un bambino.

Dopo la laurea (ottenuta trascorsi altri 2 anni e conseguita con lode) Margaret Schonberger Mahler torna a Vienna, dedicandosi al lavoro di analisi psicologica e quindi con ampia attenzione al livello psichiatrico, arrivando a essere accettata da Anna Freud stessa in quanto analista una volta passati altri 7 anni.

Il trasferimento negli USA (1938) di Margaret Schonberger Mahler avverrà dopo il matrimonio con Paul Mahler, effettuato nel 1936.

All’interno degli Stati Uniti d’America Margaret Schonberger Mahler si dedicherà ancora alla psicologia, proseguendo la propria carriera come psicoanalista; già nel 39′ conoscerà Ben Spock, mentre nel 1940 svolgerà il suo primo seminario riguardante l’analisi del bambino; gli avvenimenti del 1944 e 1945 per Margaret Schonberger Mahler saranno invece piuttosto funesti dal lato della famiglia inq uanto il padre morirà dopo l’invasione tedesca dell’Ungheria nel 1944, appena un mese dopo l’avanzata nazista nel paese, mentre la madre tenterà di ricongiungersi a Margaret Schonberger Mahler verso gli USA ma non riuscirà e nel 1945 verrà uccisa dai nazisti all’interno del campo di concentramento di Auschwitz.

Margaret Schonberger Mahler morirà il 2 Ottobre 1986, a New York, ormai famosa per le sue teorie sullo sviluppo infantile e sul processo di separazione e individuazione delle psicosi infantili.


Approfondimenti consigliati:

More Like This


Categorie


Psicologia

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.Required fields are marked *

Puoi usare i seguenti HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.



Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it