Accettazione dei cookie



La valorosa Téméraire (The Fighting Temeraire): analisi quadro di Turner




<<< Torna all’elenco dei quadri più famosi di Turner analizzati

Caratteristiche

  • Artista: William Turner
  • Titolo originale inglese: “The Fighting Temeraire, tugged to her last berth to be broken up, 1838”
  • Titolo in italiano: “La valorosa Téméraire trainata al suo ultimo ancoraggio per essere demolita, 1838”
  • Dimensioni: 91 cm x 1,22 m
  • Soggetto: HMS Temeraire
  • Data di creazione: 1839
  • Supporto: colori ad olio
  • Luoghi: National Portrait Gallery, National Gallery

Descrizione del dipinto

La valorosa Téméraire” (1838) è un dipinto ad olio su tela del pittore e incisore inglese Joseph Mallord William Turner ( 1775-1851 ), osservabile visivamente nel dettaglio in questa pagina Wikipedia.

Il dipinto di Turner, realizzato con colori ad olio ed esposto per la prima volta alla Royal Academy nel 1839, raffigura una delle ultime navi di che hanno giocato un ruolo chiave nella battaglia di Trafalgar, quindi la nave “Téméraire” (o meglio, per chiamarla col suo nome intero “HMS Temeraire”, trainata da un rimorchiatore a vapore per essere demolita.

La storia della “Valorosa éeméraire”

Turner ha sempre avuto un attento interesse per la tecnologia e la rivoluzione industriale in corso, arrivando a celebrare più volte con vari dipinti il cambio d’epoca in arrivo, dipingendo ad esempio “Pioggia, vapore, velocità“.

La valorosa Téméraire, una nave veterana della battaglia di Trafalgar, viene portata da un vaporetto verso la zona dove sarà demolita: questa scena, raffigurata nel quadro, mostra in un certo senso la fine di un’epoca e l’inzio di un’altra, quella della rivoluzione industriale e del nuovo mondo, quella di un mondo che sta diventando sempre più moderno e legato alle macchine: l’imbarcazione, che un tempo era stata l’orgoglio della marina inglese, ora è in un certo senso umiliata, trascinata avanti da un rimorchio a vapore.

Turner, secondo alcuni critici, potrebbe trovare dei punti comuni personali con la vecchia Téméraire, sentendosi in un certo senso anche lui il residuo veterano di un epoca passata, sempre più vicino al degrado; non a caso la nave sembra essere raffigurata al tramonto.

La Téméraire verrà trainata nel 1838 (anno delle composizione del quadro) lungo il Tamigi, per essere poi demolita a Rotherhithe.

I colori, ispirati alle teorie di Goethe sui colori, sono in prevalenza il blu e il giallo, che si alternano e si fondono più volte, con diversi schiarori

Un significato nascosto del quadro potrebbe essere la decadenza della potenza navale inglese, ormai in lento declino.

<<< Torna all’elenco dei quadri più famosi di Turner analizzati


Approfondimenti consigliati

Libri consigliati

Studiare Turner senza la guida di un esperto potrebbe precludere il piacere di scoprire molte tematiche e significati nascosti nei quadri di questo pittore inglese; un aiuto in questo senso potrebbero essere i libri scritti da critici d’arte riguardanti unicamente Turner, l’analisi delle sue opere e del suo stile: per acquistarne uno puoi usufruire di queste offerte selezionate su Amazon.

Vota questo articolo
[Voti: 1   Media: 5/5]

More Like This


Categorie


Arte

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it