La scelta coraggiosa di buvien per la festa del papà e le famiglie con due papà

_______

Qualcuno potrebbe pensare che crescere con due papà possa essere davvero un grave problema per quei bambini che eventualmente debbano crescere con questa situazione in casa. Secondo l’opinione di tanti in effetti è molto importante la figura del padre come quella della madre nella famiglia e sicuramente ci sono aspetti che potrebbero interessare un eventuale sviluppo futuro del bambino da prendere in considerazione quando uno di loro viene a mancare.

Quello che però non viene compreso dalla maggior parte delle persone che stanno esageratamente rigide su questa posizione è che più di tutto i bambini abbiano bisogno anzitutto di amore. Secondo la mia opinione personale un bambino non può crescere bene in un ambiente freddo e distaccato come può essere la casa famiglia dove per quanto siano davvero bravi certi assistenti sociali non potranno mai rimpazzare la serenità e la stabilità di una casa dotata di persone che nutrono sincero affetto per loro.

Perché oggi parlo di questo legandolo alla festa del papà

Dico questo perché oggi ho avuto modo di visitare un sito di acquisti online, buvien, mentre cercavo dei prodotti con un amico, essendo venuti a sapere delle offerte e degli sconti che hanno reso disponibili per la festa del papà, e ci siamo accorti che Buvien ha preso una posizione coraggiosa nella sua campagna online ed ha pubblicato una foto con due papà uniti con un bambino per celebrare la festa omonima; da qui sono partite delle riflessioni e siamo arrivati alla conclusione che effettivamente la cosa importante di cui i bambini abbiano bisogno davvero sia l’amore; e questo penso sia giusto, doveroso e coraggioso riconoscerlo. Insomma avendo apprezzato il gesto fatto da questo negozio online ho pensato di trovare un modo di celebrare la festa del papà raccontando due ricerche universitarie tenute di recente sul tema dei genitori omossessuali e dei bambini cresciuti in questo tipo di famiglia.

Sempre per parlare della festa del papà come una festa in chiave moderna che non vada ancora a escludere quelle nuove famiglie che si sono formate negli ultimi anni penso sia interessante leggere alcune ricerche svolte in ambito accademico ed interpretarle.

Cosa dicono le ricerche universitarie americane sui bambini cresciuti in famiglie “con due papà” o “due mamme”:

Una ricerca condotta dallo staff della Clark University ha dimostrato che i bambini di coppie dello stesso sesso non andrebbero incontro a problemi maggiori nella salute mentale rispetto ai bambini di coppie eterosessuali; stessa cosa parlando anche di attività sociale, rendimento scolastico e tutta una serie di altri indici che possono distinguere l’abilità di un bambino a raggiungere una vita di successo rispetto ad un altro.

Un altro dato interessante derivante dagli studi sulla genitorialità gay, dato dalla New York University e dalla University of Southern California, comuniche che non vi siano differenze sostanziali tra bambini cresciuti in famiglie con due genitori eterosessuali e bambini cresciuti con genitori omosessuali.

Queste due ricerche potrebbero farci vivere in maniera diversa la festa del papà e in generale la famiglia; naturalmente ognuno ha le sue opinioni personali ma sicuramente saremo tutti d’accordo nel dire che un bambino ha bisogno anzitutto di affetto e di crescere con qualcuno che tenga davvero a lui, che lo guidi verso la sua crescita ed il suo percorso autonomo di vita.

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


Società e cultura

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it