Accettazione dei cookie



La definizione di mercato: spiegazione dagli appunti di microeconomia



Il mercato è un’istituzione sulla quale si regge il funzionamento dell’economia a scelta decentrata.

Si costituisce mediante la domanda e l’offerta, che hanno la possibilità di incontrarsi e si riferiscono a un certo tipo di bene.

L’offerta è quantità di un bene che si desidera vendere a certe condizioni (comprare = acquistare pagandone il prezzo) (vendere = cedere incassando il prezzo).

Per domanda s’intende la quantità di consumo richiesta dal mercato e dai consumatori di un certo bene o servizio, dato un determinato prezzo e quanto spenderebbero se tale prezzo variasse

Ricordiamoci che all’aumentare del prezzo diminuisce la quantità e al diminuire del prezzo aumenta la quantità.

I fattori che influenzano la domanda:

– Le preferenze (i gusti)

– Il reddito

– I prezzi di tutti i beni (beni inferiori, beni normali, beni di lusso, ecc)

Ricordiamo inoltre che esistono beni succedanei, cioè beni il cui consumo di uno esclude quello dell’altro (ad esempio aranciata e limonata), beni indipendenti, ovvero beni che non si influenzano a vicenda.



Approfondimenti consigliati:

 

Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


Economia

Categorie





Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it